Un weekend da ricordare – una grande prova di squadra

“..tanto tuonò…che piovve!!”
FB_IMG_1453129000515Inutile negare che l’emozione era fortissima Domenica mattina sul campo Montagna di Spezia in occasione della prima fase dei CdS di Cross regionali. Molteplici le motivazioni; la “prima” da sempre con numeri cosi importanti, la “prima” da DT Giovanile di Sabrina D’AMBRINI, la “prima” da nuovo referente del mezzofondo per Sergio LOPRESTI, la “prima” per tanti ragazzi che vestivano per la “prima” volta la maglia di una nuova società portandosi dietro “tensioni” e “voglia di fare”.

Dire che è andata bene è riduttivo. E’ andata BENISSIMO.  In questo momento di ripartenza della nuova stagione che ci vede sotto i riflettori nessuna risposta migliore poteva essere data come quella avuta sul campo.  A dare impulso al nuovo corso societario fu una campestre a CASELLA di 5 anni fa, chissa che questa di SPEZIA non sia da “booster” per  un ‘ulteriore tappa di questa strada.

FB_IMG_1453129015502Partendo da un doveroso ringraziamento al presidente CEVASCO e ai tecnici D’AMBRINI , LO PRESTI, DI LUCA, SOZZI, MASSI, D’ADAMO, FRASCIO (che oltre a supportare hanno corso forse piu km degli atleti stessi) andiamo ai risultati di una giornata davvero “solida”.
A Squadre partiamo in testa nella classifica CADETTI e CADETTE. Gare dominate dai nostri due portacolori Linda FOSSA e Emerson MINETTI. A dar punti e piazzamenti tra i Cadetti  Fabio RUSSO (7°) , il capitano Francesco BIANCHI (10°) , Alessandro PEYLA (15°) , Edoardo MARINO (32°) e Alessandro PONTREMOLI (46°); tra le Cadette Carola GHIANI (5°), Veronica GROSSO (8°), FRASSI Margherita (10°), BISIO Arianna (24°), PITTALUGA Eva (29°) e SCIMONE Bianca (37°).

FB_IMG_1453129047503Tra le Ragazze ottimo quinto posto per Margherita MORESCO e prova di squadra completata da Zoe GHEZZI (17°) e Greta RATTO (36°) . Tra i Ragazzi ottavo posto per Paolo GATTO e squadra completata con Mattia CAPELLI (14°), Dennis MIRABILE (29°), Federico ZAMPIGA (31°) e Nicolo MOSCA (44°).

FB_IMG_1453129031526Prova di squadra notevole per gli ALLIEVI orfani di Edo BOZZOLO ; in testa al campionato a squadre condotti da  Yuri MIRABILE (3°) e in filotto Oliver DUKE (4°), Luca NOBILE (5°), Tommaso CASSOLA (6°) e Matteo CUSINATO (11°). Le ALLIEVE invece seconde al termine della prima prova vedono la cavalcata di una sempre più concreta Ludovica CAVALLI e il quinto posto di Martina FREGARA; nell’occasione da ringraziare il sacrificio delle nostre due marciatrici Lucia FABBRI e Martina MARCONI rispettivamente undicesima e dodicesima.

Altra squadra che completa il punteggio è quella  ASSOLUTA  FEMMINILE con una prova molto convincente di Silvia TANDA , terza al traguardo e vicinissima alla seconda piazza; Greta NEGRO (9°) e Anna BARDELLI (15°) vanno a completare i punteggi utili.

FB_IMG_1453064450760Nella gare in cui eravamo impegnati sono a titolo individuale sesto posto per Eliana BOZZOLO tra le JUNIORES e buona 18esima piazza per il “triatleta” Luca MORANDO nella prova degli ASSOLUTI UOMINI.

Il weekend ricchissimo  si è aperto a Padova con Adeshola AYOTADE a esordire negli 800 con 1’58″90 e a Modena dove Riccardo BURLANDO ha sfoderato un gran 7”26 nella finale dei 60m Allievi; da paggetti nell’occasione con ottime prove Francesco PELLEGRINI (7”56), Lorenzo LORENZANO (7”62), Francesco LACOMMARE (7”95) e Francesca CIARAVINO (8”19). A Firenze, sempre sui 60m impegnato Davide VALENTI (7”80).

A Parma esordio di Mattia BRAGGIO nei 3km di Marcia ; la squalifica lo ha fermato ma avrà modo di rifarsi ai Campionati Italiani di Ancona.

A Firenze impegnata anche la Pentathleta Francesca FERRO di nuovo a ridosso del minimo ; per lei 2490 punti e quarta piazza finale tra le ALLIEVE. Nell impianto coperto del RIDOLFI impegnati i saltatori; nell’asta vinta da Michele GAZZO con 4,15 da segnalare le prove davvero positive di Marco SCANNAVINO (4,05 PB e minimo per i campionati italiani Juniores), di Mario GAZZO (4,05 a ridosso del suo PB), di Alex GAETA (3,95 PB), di Simone BIANCO (3,65) e di Margherita MOLINARI (2,55). Nel contesto primo rodaggio per Simone LUMINOSO nell’alto con 1,94.

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind