Un QUADRANGOLARE “SUPER” – Oltre 300 Atleti e 4 record regionali

Quadrangolare SQUADRAScelta azzeccatissima aver voluto il QUADRANGOLARE della quinta edizione ad Aprile. Nonostante il tempo non fosse dei migliori la competizione è stata entusiasmante e viva dai 60 Ragazzi fino all’ultima delle staffette Assolute.

Oltre 300 Atleti gara, alcuni già maglie azzurre, tecnici e dirigenti al gran completo, migliori prestazioni personali a pioggia, 4 record regionali infranti e un testa a testa nella classifica a squadre davvero esaltante.

Alla quinta edizione riesce ad aggiudicarsi il Quadrangolare il TRIONFO LIGURE , a pari punti con ATL.LIVORNO , dopo un necessario conteggio
del numero di terzi posti.

Quadrangolare Staffetta donneGrande numero di migliori prestazioni personali sia nei concorsi che nelle gare “spurie” disputate sull’anello. Su tutti 4 record regionali di cui uno Assoluto e tolto a 4 grandissime atlete del passate. Il tempo di 1’43”01 ottenuto da Elisabetta MORETTI , Rebecca TOOMEY , Anna FOLSO e Carla SCHWARZ (record anche U23) cancella dopo 40anni il record di Bolognesi, Lunghi,Pezzoni e Marra.  Records regionali di categoria per l’U20  Matteo LESSI che, nonostante la bassa temperatura e il vento corre gli 80m in 9”08, per l’U20 Carla SCHWARZ che corre i 200hs in 30”01 e per la staffetta 4×200 Juniores Maschile composta da Alberto CAVALLO, Marino FURLANETTO, Gabriele SCARRONE e Matteo LESSI che con 1’31”47 cancellano il precedente di Macaluso Romano Durando e Satragno datato 1990.

Tra le vittorie quelle dei giovanissimi Alessandro CAPPELLI nei 60 Ragazzi (8”06) e Margherita MORESCO nei 600 Ragazze (1’55”33), di Linda FOSSA nel 1000 Cadette con podio monocolore insieme Carola GHIANI e Veronica GROSSO, di Emerson MINETTI dopo una volata entusiasmante nei 1000 Cadetti (2’48”18),  di un Adeshola AYOTADE in recupero di condizione nei 500 (1’05”31 trascinado dietro Gabriele SCARRONE a 1’05”67) e di Sara CHIARATTI che nell’alto Cadette vince con 1,54. Sui 200hs grande miglioramento con vittoria per Marino FURLANETTO (25”78 per lui).

Quadrangolare Annalisa CeccoRecord Sociali per Simone PELUFFO nel martello da 6kg (42.22) e minimo per Crescentia “Diana” NNANG MBA in quello da 3kg (43,16); nelle staffette 4×200 Cadetti cancellati i record sociali; dalle Cadette Valentina GIUSSANI Arianna BISIO Veronica GROSSO e Sara CHIARATTI  con 1’55”74 e dai Cadetti Giacomo BURLANDO Alessandro PONTREMOLI Pietro UCOVICH e Francesco BIANCHI con 1’46”14.

Buone prove dell’allievo Edoardo BOZZOLO sui 3000 (8’57”91 per lui che con i risultati di Oliver DUKE e Yuri MIRABILE pone già un bel mattone per i CdS di specialità) e di Anna FOLSO , Rebecca TOOMEY e della “capitana” Valentina RUSSO sui 500. Simone LUMINOSO sale a 2,01 mentre Silvia TANDA in ripresa segna 10’46”00 sui 3000m.

Al link qua sotto tutti i risultati:

http://www.fidal.it/risultati/2016/REG10654/Index.htm

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind