Stagione INDOOR 2014 positiva – Un record Italiano e pioggia di limiti sociali abbattuti

IMG_6055Stagione INDOOR 2014 che si chiude , grazie al montaggio della pista del Palazzo dello sport della Fiera di Genova,  con un complessivo numero di risultati davvero notevole.

Grazie ad una attivita sviluppata “in casa”, parallelamente ad una crescita tecnica avuta negli ultimi 3 anni, sono stati segnati risultati di rilievo a livello nazionale e regionale e numerosi miglioramenti dei limiti sociali in tutte le categorie.

I risultati piu rilevanti sono stati il Record Italiano U18 di Carla SCHWARZ nei 50hs (7″48) , il podio ottenuto da Simone LUMINOSO ai Campionati Italiani JUNIORES nell’Alto (2.02) , il record Ligure U23 di Fabio BONGIOVANNI sui 200 (21″95) e , nell’ultimo week-end, la vittoria nella 4×200 over 40 ai Campionati Italiani MASTER ottenuta da LANZUISI, AMERIO,DURANDO e MACALUSO.

Ben 46 i record sociali abbattuti, 2 dei quali (BONGIOVANNI nei 200 assoluti e Adeshola AYOTADE nei 400 U20 e U23) hanno portato alla borsa di studio  Matteo CHIESA. Di notevole spessore il record regionale assoluto sui 50m piani di Carla SCHWARZ (6″78) (per lei anche il record sociale sui 60hs cancellando un nome importante come quello di Tatiana BARONI), il il record sociale assoluto sui 60m di Fabio BONGIOVANNI (7″00), il record U18 e U20 di Elisa LUGLI sui 200m (25″75) e il record sociale U20 nell’asta di Pietro POSSENTI (4,15) ottenuto a Boston (USA), città in cui studia.

Tra i nomi nuovi quello di Matteo LESSI che riscrive i record U18 e U20 sui 60m e sui 200m (23″20) e di Alberto CAVALLO che sigla i limiti sociali U18  su Pentathlon, 60m, 60hs, 50m e 50hs.

Carla SCHWARZ e Elisa LUGLI (attualmente infortunate) e Matteo LESSI sono stati inseriti, alla luce di questi risultati, tra i 300 atleti U18 che potranno essere convocati per le selezioni delle Olimpiadi Giovanili che si terranno in Azerbaijan a Giugno.

Un’ultima nota sulla categoria Cadetti che ha portato 5 record sociali U16 avendo a disposizione 2 sole manifestazioni. Francesco PELLEGRINI (60 e 200), Michele LUMINOSO (Alto) e Tommaso ANGIOLINI (Peso e Tetrathlon) potranno essere i capofila di una squadra U16 finalmente competitiva a livello regionale.

Tutti i record sociali e le graduatorie sociali aggiornate sono consultabili sul nostro sito (colonne a destra della homepage)

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind