Ponte di ponente pieno di prestazioni

In questo ponte di festa nazionale si sono visti nella riviera di ponente svolgersi il meeting distanze spurie, i campionati regionali di prove multiple allievi, il meeting dei salti ed un meeting non ben definito nel far west oltre oceano….

Distanze_spurie

Per la prima manifestazione vediamo come ottimi risultati nella distanza dei 250 metri uomini, il nuovo record ligure assoluto di Fabio Bongiovanni che corre in 27.95 seguito a ruota nelle prestazioni all time da Giovanni Falzoni con 28.52. Nella stessa gara vediamo partecipare Vittorio Franco Vagge che sigla un 31.21 seguito dal giovine Gabriele Faveto con 32.81, da Francesco Basadonne con 34.74 e Marino Furlaneto con 36.18

Buoni risultati anche negli 80 piani donne  dove Valeria Berrino sigla un 9.81 seguita delle piccole Francesca Ciaravino e Elisa Pericle rispettivamente con 10.51 e 10.55.

Nuovo record ligure under 18 di Elisabetta Moretti nei 250 piani con  35.13

Imperia

In quel di imperia invece vediamo il nostro Trionfo dei CDS con un nuovo record regionale allievi nel decathlon con Alberto Cavallo che somma 4810 punti, senza però raggiungere il minimo per gli italiani di prove multiple, ma accontentandosi di farlo per la singola specialità dei 110Hs correndo in 15″78 nuovo record sociale under 18.
Seguono Alex Gaeta con 4058 punti e Marco Scannavino con 3968 punti che fanno sperare nella finale nazionale.

Anche le donne dell’eptathlon conquistano i CDS con Violante Surano argento con 3408 punti (92 punti dal minimo) , terza Elisa Becce con 3387 punti, quarta Matilde Ferrando con 3237 e quinta Federica Gorlani con 2883 punti. Anche quì speranze di una trasferta complessiva a settembre.

Daniele

Nel meeting dei salti di Albisola spicca a 2.05, nel salto in alto, Simone Luminoso, migliore prestazione tecnica della manifestazione, seguito da Michele Gazzo con 1,69 e da Simone Bianco con 1,65. Michele Luminoso con 1.57 vince la prova tra i cadetti, Sara Chiaratti con 1.43 si impone in quella delle ragazze. Nel lungo femminile vince Erica Acquarone con 5.16 mentre in quello maschile va sul gradino più alto del podio Daniele Casula con 6.22, seguito al sesto posto da Marino Furlanetto con 5,36, Guglielmo Tortarolo con 5,31, Marco Carofiglio con 5,26, Nicola Antonelli con 4,98, Roberto Brusotti con 4,98, Francesco Basadonne con 4,82 e Simone Peluffo con 4,45.
Il triplo invece vede Daniele Carbini atterrare a 13.79, minimo per i campionati italiani, seguito da Alex Gaeta con 11,66, nuovo personale.
Nel salto con l’asta femminile Matilde Lintas vola a 2.60, Laura Faveto a 3.00. In campo maschile ottime prove per Federico Iester che con 3.40 sigla anche il nuovo personal best, Mario Gazzo che fa anche lui il suo personale all’aperto saltando 3,70 e gli albisolesi Marco Scannavino, Simone Bianco e Alex Gaeta che siglano i nuovi personali rispettivamente a 3,30 per i primi due e a 2,90 per Alex.

Da oltre oceano, nel lontano ovest, Pietro Possenti passa l’asticella dell’asta posta a 4.15.

Tornando a tutti gli altri risultati delle distanze spurie, vediamo :

80 metri piani uomini
BONGIOVANNI Fabio 9.06
LESSI Matteo 9.11
BASADONNE Francesco 10.13
CAROFIGLIO Marco 10.20
FURLANETTO Marino 11.03

600 metri donne
RUSSO Valentina 1:40.19
DE AMICIS Monica 1:40.74

600 metri uomini
AYOTADE Adeshola 1:21.89
CAROFIGLIO Marco 1:33.01

250 metri donne
BERRINO Valeria 32.45
FOLSO Anna 33.33
MORETTI Elisabetta 35.13
RODONO’ Graziella 39.11

80 piani cadette
FABBRINI Fabiana 10.94

80 piani cadetti
ANGIOLINI Tommaso 9.82

3000 metri donne
BECCARIA Federica 10:50.55

3000 metri uomini
JARNIJA Achraf 9:20.13

salto con l’asta uomini
GAZZO Michele 3.80

salto in lungo uomini
BRUSOTTI Roberto 4.87

salto in lungo cadette
FABBRINI Fabiana 4.77

salto in lungo cadetti
ANGIOLINI Tommaso 5.32

Filed under: News. Bookmark the permalink.

One Response to Ponte di ponente pieno di prestazioni

Speak Your Mind