“JUMP FOR FUN” a Sciorba – Bene FAVETO e FULIANO, personale per ROMAGNOLI e i gemelli GAZZO – A Parma esordio per SCARRONE e GUARDA

Prima tappa dei tre appuntamenti pervisti a SCIORBA per questa stagione invernale e dedicati interamente al salto con l’asta.

Nonostante i tempi brevissimi di allestimento di questa prima prova molto soddisfacente è stata l’affluenza di atleti e di pubblico, arricchita dalla presenza dell’ex nazionale di salto con l’asta Andrea GIANNINI, ora tecnico della specialita delle scietà 100Torri Pavia e Virtus Binasco.

Buone prove di efficienza per Laura FAVETO ed Elisa FULIANO entrambe arrivate a tentare il minimo per i campionati italiani di categoria. Laura sigla 3,10 per fallire  i 3 tentativi a 3,30 mentre Elisa, dopo una stagione travagliata a causa di continui guai muscolari, sigla 2,70 sfiorando per 3 volte la misura di 2,85. Tra le donne prima gara indoor dopo diverse stagioni per la “capitana” Elisa PIERINI che giunge a 3,00 mentre Emanuela PASSADORE, complice forse la precoce ora mattutina si ferma a 2,70. Infine da segnalare l’esordio della cadetta Matilde LINTAS che riesce a valicare l’asticella a 1,70m

Tra i maschi, archiviando rapidamente i 3 nulli in ingresso per Pietro POSSENTI e Nick CASTRO, il migliore dei nostri è stato Filippo GAMBARDELLA che supera l’asticella a 3,50m nella gara del mattino. Nella stessa da segnalare il buon esordio di Tiziano ROMAGNOLI (3,20) e di Daniele CEVASCO (2,10) e i 2 record personali di Michele GAZZO (3,10) e Mario GAZZO (2,80). Tre i giovanissimi che si sono venuti a cimentare e verranno avviati alla specialita; Giuseppe FACCIOLO, Michele LUMINOSO e Riccardo BURLANDO

A Parma Sabato 12 Gennaio esordio per Gabriele SCARRONE (400) e Filippo GUARDA (1500) Allievi del vivaio di Alba Docilia. 57″37 per Gabriele e 4’56” per Filippo.

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind