Il presidente Annalisa CEVASCO a Bruxelles in rappresentanza della FIDAL

1284336_G08_W01A Tivoli, per la prima volta  nei suoi 2 mandati al vertice della società e nei molti anni da dirigente, mancava il nostro Presidente, unico nel presenziare personalmente e disinteressatamente (non è cosi per tutti) a tutti gli eventi agonistici nonostante i suoi molteplici impegni che la sua professione assorbe.

Ma la motivazione era più che giustificata essendo legata alle attività in cui è coinvolta la Società e l’atletica italiana tutta. Invitata dal presidente della FIDAL Alfio GIOMI e dai consiglieri Sabrina FRACCAROLI e Ida NICOLINI , Annalisa CEVASCO (nella foto sbuca dietro al rappresentante francese) ha rappresentato il nostro paese a Bruxelles, nella sede della comunità europea, all’ “EUROPEAN ATHLETICS WOMEN’S LEADERSHIP SEMINAR”, evento promosso dall’EUROPEAN ATHLETIC ASSOCIATION. Quarantadue partecipanti in rappresentanza di trentatre paesi europei.

Image1Una scelta ricaduta su Annalisa sia per l’attenzione che sempre ha posto sul ruolo delle donne negli incarichi dirigenziali nello SPORT che, soprattutto, per le sue capacità di management, relationship e conoscenze linguistiche difficilmente rilevabili all’interno del nostro ambiente.

Innegabile che nello Sport, come purtroppo in tutti i campi, le donne fatichino ad avere spazio in ruoli di “comando”, discriminate  più o meno apertamente, in Italia come all’estero. I numeri parlano chiaro sulla copertura prettamente “maschile” nei ruoli dirigenti dell’atletica ed in questa tre giorni i temi trattati dovrebbero portare ad una implementazione dello statuto Europeo che andrà discusso in Ottobre in occasione del congresso dell’ European Athletic.

Grande ANNALISA, presidente d’avanguardia e dei cambiamenti

Link dell’evento:

http://www.european-athletics.org/athletics-community/women-leaders/news/article=european-athletics-women-leadership-seminar-takes-place-brussels.html

 

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind