GUBBIO (PG) – Ludovica CAVALLI trascinatrice ai Campionati Italiani di Cross

IMG-20170313-WA0002Dirigenti e tecnici di ogni società spesso non hanno la visione globale del lavoro che si sta svolgendo fino a quando non ci sono occasioni legate a Campionati Italiani individuali o a squadre; a Gubbio , come in ormai innumerevoli occasioni negli ultimi 5 anni, l’impatto numerico e l’eterogeneità delle nostre presenze è stata davvero notevole.

Qualcuno potrà obiettare che la fotografia di un “sistema” è prevalentemente rappresentato dal risultato di “vertice” anche se in poche unità. Noi crediamo che il risultato di “vertice”, per quanto importante, sia fine a se stesso e che il valore di un movimento sia misurato con altre scale che coinvolgono prima di tutto le risorse che presidenti, dirigenti, tecnici e famiglie mettono in campo per mantenere attenzione sul nostro sport rendendo solide le società che, per buona pace di tutti, sono gli unici mattoni su cui si basa tutta l’attività ..anche , anzi soprattutto,  quella federale.

A Gubbio Trionfo Ligure  ha dato una grande prova di squadra al di la dei risultati.

Vera tIMG-20170312-WA0014rascinatrice Ludovica CAVALLI, reduce da svariate traversie invernali, che giunge quinta nella gara Allieve confermandosi tra le migliori mezzofondiste U18 italiane e trascinando ad un ottimo ottavo posto la squadra allieve completata da un 28esimo ottimo posto di Linda FOSSA e da Alice BICO. Non possiamo però dimenticare l’assenza di lusso di Chiara CALCAGNO, che sarà un punto di forza della squadra U18 femminile per questo 2017, la cui presenza, con pochi calcoli matematici, avrebbe collocato la squadra a ridosso delle vincitrici.

Gli altri risultati rilevanti a titolo individuale vengono dal 15esimo posto tra le U23 di Clara COSTADURA, studentessa in Germania ed esordiente “trionfina”, e dalla 39esima piazza di un bravissimo Oliver DUKE tra gli juniores.

Decime le nostre Juniores femminili Elena MAGILLO , Sara MAROSTICA e capitanate da Iris BARETTO e 36esimi i nostri Allievi (quasi tutti al primo anno di categoria) Matteo GUELFO, Matteo PATRONE, Tommaso MARINO e Francesco BIANCHI.

IMG-20170313-WA0018Nel criterium cadetti per rappresentative che ha visto la squadra ligure, seguita dagli esordienti Presidente del Comitato ligure Luca CECCHINELLI e F.T.R. Stefano FRECCERO,  giungere nona nella combinata ben sei nostri cadetti erano presenti . I migliori piazzamenti sono venuti da Sirio DETTORI, 50esimo, e da Carola GHIANI, 64esima  ma con buone prove per Sophie CARISSIMO, Margherita MORESCO, Fabio RUSSO e Stefano PAGLIERI.

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind