Gare del week end – Multiple sfortunate a Padova, Badano vola a Valencia

CIMG5512Secondo week end di gare invernale per i nostri ragazzi dopo l’esordio di Nizza per le gare indoor e il Cross internazionale del Campaccio che ha visto l’esordio della nuova nostra portacolori Silvia TANDA proveniente dal vivaio del G.S.Città di Genova e allenata dal Prof. Sergio LO PRESTI.

A PADOVA kermesse dedicata alle prove multiple dove i nostri U18 e U20 cercavano il minimo per la partecipazione ai Campionati Italiani individuali . Purtroppo nessuno è riuscito nell’impresa e la palma della sfortuna è andata a Violante SURANO che con 2681 punti ha sfiorato per soli 19 punti la richiesta della Federazione nel Pentathlon. Per lei comunque nuovo record sociale U18. Ben si è comportata anche Matilde FERRANDO che dal minimo arriva a soli 100 punti siglando 2697 punti (anche per lei nuovo limite societario). Tra gli Allievi esordio nelle multiple per Francesca FERRO (classe 1999 – 2500 pt) e per Marco CAROFIGLIO (2505 pt) mentre tra le juniores esordio per Melissa LENTI che chiude con 2141 punti. Sette prove seppur con qualche acciacco per Alex GAETA, il nostro “scudettato” U18, chiude stoicamente con 3090 pt. Da notare che tutti gli atleti sono provenienti dal vivaio dell’Alba Docilia.

Tra le gare individuali nuovo PB per Francesca CIARAVINO che lima 7 centesimi al suo record nei 60m , 8″13 per lei.

IMG_7650All’estero esordiscono nel 2015 2 nostri “senatori” da esportazione; a Valencia in una gara su strada di elevatissimo valore  Andrea BADANO giunge 41° sui 10km con il nuovo limite di 32’50” mentre in Francia a Val de Rueil il nostro pluri campione italiani di Prove Multiple Nick CASTRO corre i 200 indoor con il suo nuovo PB in 23″84 e successivamente i 60hs con un discreto 8″92…lo aspettiamo in un Decathlon questa estate.

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind