E’ iniziata alla grande la stagione 2014

SAVONA_CARLA_E_ANGI_MG_7783Sabato 4 Gennaio a Nizza, in una giornata bagnata, ma decisamente fortunata, CARLA MARIA SCHWARZ, allieva di talento, nata e crescita nel vivaio del Trionfo Ligure, allenata da ANGELO GAZZO, ha dato il meglio di se nella specialità a lei più consona: gli ostacoli. Infatti, ha fatto fermare il cronometro a 7″48, regalando a tutti noi la migliore prestazione Italiana Allieve di sempre.  E’ stata una vera emozione e una esplosione di gioia, perchè non solo con questa gara Carla ha aperto una stagione, che si promette positiva, ma ha anche battezzato al meglio la SEZIONE TL+ AGONISMO ATLETICA, di cui lei e ADESHOLA AYOTADE, faranno parte da questo anno.  La sezione TL+ Agonismo Atletica, guidata da Angelo Gazzo,  è nata, da gennaio di quest’anno,  con lo scopo di sviluppare un progetto qualità, finalizzato ad evitare “la fuga” dei talenti  e si propone di far evolvere l’atleta fino ai massimi livelli.  Non soddisfatta del risultato ottenuto sugli ostacoli Carla corre i 50 m  in 6″78 siglando il nuovo record ligure. Grande soddisfazione per lei e vive congratulazioni al suo tecnico che l’ha guidata in questo percorso di crescita.

La spedizione TL, tuttavia, non si esauriva con Carla e anche tutto il resto del gruppo ha fatto registrare bellissimi risultati, raggiungendo in un discreto numero i minimi di categoria per i prossimi Campionati Italiani Indoor.  Primo fra tutti  FABIO BONGIOVANNI,  che sigla un bellissimo 6″08 sui 50m a un soffio anche dal minimo assoluto. Non meno brave, nella stessa distanza, ELISA LUGLI che corre in 6″90 e ELISA FULIANO in 7″01, centra ancora il minimo ALBERTO CAVALLO con 7″53 nei 50 hs.  Sempre Alberto giunge sesto nella gara di lungo con 5,83 mt. Nella stessa gara ALEX GAETA salta 5,66 mt, MARINO FURLANETTO e SIMONE PELUFFO, MARCO SCANNAVINO tutti all’ esordio in maglia Trionfo,  segnano, rispettivamente,  5,66 mt, 4,56 mt e 4,81 mt.

In odore di minimo anche GABRIELE SCARRONE che chiude i 50m in 6″44, similmente a ELISA BECCE  7″15,  FRANCESCA CIARAVINO 7″17 e DANIELE CARBINI 7″36 . Sempre sui 50 mt, all’esordio anch’essi in maglia Trionfo,  MARCO CAROFIGLIO 7″01,  SIMONE  PELUFFO 7″67, VIOLANTE SURANO 7″34 e MARINA BOZZO 7″22. MATILDE FERRANDO 1,45 di alto. MIKI GAZZO si cimenta nella doppia gara 50m e 50 hs e li chiude rispettivamente in 6″65 e 7″71. Si cimentano nella distanza dei 50m anche i lanciatori DAVIDE FERRAZIN e LUCA BRAGHERI.

Se Nizza è stata foriera di note positive, buona anche la prestazione del nostro ANDREA BADANO, che ieri alla classica del CAMPACCIO arriva 36° in 34’09.

Ora bisogna solo lavorare duramente per proseguire nel cammino positivo.

Un grazie ai tecnici presenti, al DT GIUSEPPE MANGIACASALE, LUCA BRAGHERI e ALESSANDRO BASSO.

 

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind