Campionati Regionali Indoor Liguri & Lombardi

a2013_060194Sabato 1 Febbraio 2014, inizia il secondo weekend al Palasport di Genova.

La prima gara della giornata vede scendere in campo sui 60hs (hs 84cm) Carla Maria Schwarz che vince la finale con un ottimo 8″88 a soli 6 centesimi dalla sua miglior prestazione indoor corsa però con ostacoli da 76cm. Nel contempo Erica Acquarone e Silvia Tripi hanno preso parte al Salto in Lungo, rispettivamente 4,95m e 4,19m, mentre sulla pedana opposta Michele Gazzo si migliora ancora e alza l’asticella fino a 3,90m PB, Iester Federico 3,20 PB, purtroppo 3 nulli per Mario Gazzo.

Si prosegue con i 200m Femminili dove, Elisa Lugli corre un ottimo 25″75 PB battendo con facilità il suo record outdoor, stessa sorte per Elisa Fuliano 27″71 PB a seguire Giulia Andorno 29″03 e Eugenia Parodi 30″90.

La miglior prestazione in campo maschile del weekend spetta al nostro velocista Fabio Bongiovanni che sui 200m Maschili ferma il crono a 21″95 PB tempo che gli vale la seconda piazza in classifica generale e gli permette di superare il precedente record sociale di Matteo Chiesa (22″1), nella stessa gara buon esordio indoor per Matteo Lessi e Lorenzo Bottazzi per loro 23″44 e 23″89.

La giornata si conclude con gli 800m Femminili, corsi da Federica Beccaria in 2’25″11.

Domenica 2 Febbraio 2014, seconda giornata di gare, aprono le danze le velociste, nelle batterie corrono Lucia Canessa 8″99, Marina Bozzo 8″54 e Carla Maria Schwarz 7″95, Marina e Carla accedono alla Finale 1 ed entrambe migliorano le precedenti prestazioni 8″49 PB e un ottimo 7″90 solo 1 centesimo superiore al tempo della settimana scorsa. Contemporaneamente nel Salto con l’Asta Femminile Laura Faveto e Matilde Lintas si fermano rispettivamente a 2,90m e 2,70m (PB outdoor eguagliato).

Gli allievi Matteo Lessi e Gabriele Scarrone si qualificano per le Finali sui 60m, correndo  in 7″30 e 7″59, entrambi non riescono a migliorare un’ora dopo correndo in 7″34 e 7″71.

La giornata si conclude con i 400m, ritorna a correre dopo la maternità Francesca Bruzzone 1’01″47, nella stessa gara Anna Folso 1’00″72,  Monica De Amicis 1’04″33 PB e Rita Ubaldini 1’07″54. In campo maschile sulla stessa distanza Riccardo Parodi 53″15 PB, Gabriele Scarrone 53″62, Mattia Sirello 54″12 e Gabriele Faveto 57″24 PB.

Stefano

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind