Altro WE altre gare: da Jesolo a Modena

L’appartenenza non è uno sforzo di un civile stare insieme. Non è il conforto di un normale voler bene. L’appartenenza è avere gli altri dentro di se“. (Giorgio Gaber)

ludE’ stato un bellissimo WE di gare, che ha portato a casa importanti soddisfazioni per gli atleti, i tecnici e la Società tutta. Infatti, erano di scena, a Jesolo, gli allievi e le allieve impegnati nei Campionati Italiani di categoria.  Le giornate sono state all’insegna del mezzofondo e della staffetta, raccogliendo in entrambi i casi, sia risultati, sia record liguri.  Il mezzofondo, guidato dal saggio ed esperto Sergio Lo Presti, regala subito un bronzo alla giovane Ludovica Cavalli nei 2000 siepi che chiude in 7’19″o3, che è anche record ligure di categoria e un quinto post al bravissimo Edoardo Bozzolo (6’11″67). Quinti posti che replicano entrambi nella seconda gara che li vede impegnati, rispettivamente Edo sui 3000m (8’49″69)  e Ludovica nei 1500 (4’42″54). Sempre nei 3000m fa la sua buona gara Oliver Duke, mezzofondista guidato da Stefano Freccero, che  chiude in 9’23″09. fra

E’ tempo poi di staffetta , sapientemente cresciuta da Fabrizio Massi e Michela Frascio, la 4×100 – Francesco Pellegrini (nella foto), Francesco Gallo, Matteo Toaldo e Riccardo Burlando –  si qualifica sesta con 43″39, facendo crollare il record ligure di categoria, che durava da 32 anni, togliendolo al nostro tecnico Furio Guidetti!

Soddisfazioni anche dai lanci dove un bravissimo Simone Sirello, si aggiudica il nono  posto con il pb di 14.83, record sociale e ha anche gareggiato nel giavellotto 39.51. Il gruppo lanciatori seguito da uno Stefano Freccero, per l’occasione tornato al primo amore, ha visto in gara Sofia Colombo peso 11.08 e disco 31.55, e Giulia Rexha giavellotto 30.58.

Nella marcia sono state di scena Martina Marconi 27’25″81 e Mattia Braggio 51.42″90 seguiti da Michela Frascio e Emidio Orfanelli.  Nei 100 m ancora Riccardo Burlando 11″54 e Francesco Gallo 11″83. Infine Francesca Ferro 400hs  1’11″25.

A Modena si comportano bene i 4 atleti che hanno partecipato ai Campionati Universitari per il Cus Genova, Simone Luminoso sale a 2.06, arrivando quarto, Michele Gazzo vola a 4.00m, mentre Anna Folso corre in 25″98 e Valeria Berrino 25″13 in  entrambe concorrono al secondo posto della 4×400, 3’52″85.

Grazie a ogni atleta per l’impegno e un plauso di soddisfazione la Società desidera rivolgerlo a  tutti i tecnici, che di giorno in giorno, di gara in gara, di gioia in gioia, di tensione in tensione  fanno crescere i ragazzi e con loro la Società stessa e il movimento sportivo.

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind